BIKERSINASCE

Forum gratis : Un gruppo di amici con la passione della MOTO e dello stare insieme per percorrere le strade della ns. bella Italia e non solo.
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Strisce blu

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Peterhansel
Admin
avatar

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.08.14
Età : 59
Località : Roma

MessaggioTitolo: Strisce blu   Mar 30 Giu 2015 - 13:41

Nella nota 53284/15, il MIT elenca tipi di sosta e sanzioni
26 giugno 2015
Torna in auge il dibattito sullo sforamento dell’orario della sosta di un autoveicolo. Il Ministero dei trasporti, destinatario di una richiesta di chiarimento da parte del Comune di Lecce, ha emesso una nuova nota in merito, la n. 53284/2015.
Tutto nasce dall’interpretazione dell’art. 7, comma 15, 2° periodo del Codice della strada che parla di una sanzione riferita alla sosta limitata o regolamentata.
È bene però subito precisare che:
a) il parcheggio all’interno dei centri abitati è competenza del Comune
b) Fondamentale è l’emanazione di una specifica ordinanza che istituisca la sosta limitata o regolamentata, e che sia resa nota agli automobilisti tramite apposita segnaletica.
Esistono 3 tipi di soste:
1. la sosta limitata: è permessa entro un tempo limitato (art. 157, comma 6 del CdS) ed è regolata da specifica disciplina, ad es. un’ordinanza comunale
2. la sosta regolamentata: è regolata da una specifica disciplina, come ad es. un’ordinanza comunale. La sosta non è considerata regolamentata se la delibera contiene solo la misura della tariffazione e non anche tutte le misure messe in campo per regolare le esigenze di mobilità
3. la sosta in area di parcheggio a tempo indeterminato subordinata al solo pagamento di una somma (STRISCE BLU)
Conseguenze dello sforamento nei 3 tipi di sosta
L’art. 7, comma 15, 2° periodo, del Codice della Strada prevede una sanzione nei casi di sosta limitata/regolamentata qualora la sosta si estenda oltre il limite (sosta limitata) o in caso di violazione della regolamentazione (sosta regolamentata).
Nel caso di sosta non regolamentata e/o tariffata a tempo indeterminato non si configura una violazione del Codice della strada, ma una inadempienza contrattuale tra automobilista ed Amministrazione comunale. Pertanto, quest’ultima dovrà mettere in atto tutte le procedure per il recupero di quanto non dovuto.

IMPORTANTE: la nota del Ministero dei Trasporti esprime parere positivo alla possibilità da parte delle Amministrazioni locali di prevedere una soglia di tolleranza relativamente allo sforamento della sosta limitata che di quella non regolamentata e a pagamento (strisce blu).

Non è quindi, ancora scritta la parola “fine” a questa annosa vicenda.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Strisce blu
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Passaggi semipermanente a strisce
» linea netta e perfetta help.....
» Proteine nelle urine.. Oggi eco alla 9+0

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BIKERSINASCE :: Leggi e Norme-
Andare verso: